Progetti educativi

Ambiente: Serra didattica


Nel corso dell’a.s. 2018/2019, nei mesi di marzo e aprile 2019, Fondazione Cogeme Onlus, con il contributo di Chiari Servizi SRL, il supporto dell’IIS Einaudi e il Comune di Chiari, ha attivato il progetto educativo Serra didattica: un tesoro in comune rivolto alle 9 classi terze di primo grado degli Istituti Scolastici di Chiari.
Nota la simpatia istintiva dei bambini verso la natura, il progetto funge da guida per proporre un percorso didattico culturale e sensoriale sulla conoscenza della terra e dei suoi frutti. La serra della scuola diverrà un vero e proprio spazio educativo, “un’aula decentrata” dalla quale trarre input positivi per osservare e sperimentare, nel quale il bambino agisce, osserva, lavora e sperimenta concretamente. Questo percorso contribuisce all’acquisizione di un atteggiamento consapevole verso il proprio benessere, partendo dalla conoscenza della natura.

Tra attività in aula e l’esperienza in serra, i ragazzi hanno imparato a scoprire i cicli vitali delle piante, la stagionalità delle colture e l’incidenza dei fattori atmosferici sul mondo naturale. L’obiettivo è ampliare la gamma di esperienze motorie e sensoriali, creare collegamenti pratici con materie di studio, favorire processi di interazione e socializzazione, e sviluppare nuove competenze.

Al termine dell’attività didattica, il 16 aprile è stata inaugurata ufficialmente la serra.

Energia: Scuola in bolletta


Nel corso dell’a.s. 2019/2020, nei mesi di novembre e dicembre 2019, Fondazione Cogeme Onlus, con il contributo di Chiari Servizi SRL, ha svolto il progetto didattico dedicato all’energia presso l’Istituto Morcelli di Chiari. L’attività ha coinvolto 5 classi terze della scuola secondaria di primo grado, per un totale di circa 125 studenti e 25 ore di attività.

Il percorso educativo è un’iniziativa nata con l’obiettivo di coinvolgere attivamente gli studenti sui temi dell’energia rinnovabile, della promozione e del risparmio energetico all’interno della scuola, così come a casa e nelle loro abitudini di tutti i giorni. Far conoscere ai ragazzi l’energia, in particolar modo quella elettrica, accrescendone il senso critico rispetto sull’utilizzo delle risorse a disposizione dell’uomo, erano dunque gli obiettivi principali ai quali Fondazione Cogeme voleva dare una risposta concreta sul campo.

Guarda il lavoro elaborato dalle classi